FITNESS A CASA

Negli ultimi anni molte persone decidono di allenarsi a casa propria, magari dopo aver avuto un esperienza in palestra o semplicemente per diversi motivi quali, la possibilità di non avere degli orari prestabiliti e spostarsi per andare in palestra, nessun tipo di abbonamento con un risparmio economico, o semplicemente chi scopre e ha il piacere di eseguire esercizi a corpo libero senza nessun tipo di attrezzo.

Se hai deciso anche tu di dedicarti al fitness a casa, puoi fare questi semplici esercizi per allenarti correttamente ed ottenere i risultati sperati.

 

8 ESERCIZI A CORPO LIBERO DA FARE A CASA

Riscaldamento. Come hai letto, il riscaldamento non va mai sottovalutato, deve sempre essere la base portante di ogni tuo allenamento. Per il fitness a casa è sufficiente correre dolcemente sul posto per 5-10 minuti, fai attenzione che il pavimento non sia eccessivamente duro e indossa delle scarpe da ginnastica adeguate.

Jumping Jack

Il primo esercizio per fare fitness a casa è il jumping jack. Si tratta di partire in piedi, con le braccia lungo il corpo e di aprirle coordinatamente alle gambe, compiendo un piccolo salto sul posto durante il movimento, torna alla posizione iniziale con un movimento identico ma ovviamente al contrario.

Mountain Climber

Il mountain climber è un esercizio molto efficace per bruciare calorie e tonificare gambe e glutei. Appoggia le mani a terra ad una distanza simile a quella delle spalle, porta le gambe verso il busto una alla volta alternandole con un movimento fluido e continuo.

Burpees

I burpees vengono ampiamente usati nei programmi militari e si sono rivelati molto efficaci nel fitness in casa: in piedi scendi in posizione accovacciata portando le mani a terra, lancia le gambe indietro raggiungendo la classica posizione dei piegamenti sulle braccia; esegui quindi un piegamento e riporta le gambe al busto, rialzati per completare il movimento.

Crunch

Mettiti in posizione supina con le gambe flesse alla larghezza delle spalle, solleva il busto in direzione del bacino e riportalo nella posizione di partenza; ricordati di tenere il collo fermo nella posizione iniziale e di sfruttare i muscoli addominali per completare il movimento, evitando di far lavorare il collo.

Push Up

Chiamati spesso flessioni, sono molto usati nel fitness a casa: posiziona le mani poco più larghe delle spalle e scendi verso il pavimento mantenendo la schiena e il collo dritto; sali nuovamente senza stendere al massimo il gomito per concludere il movimento.

Squat

Apri le gambe a una larghezza un po’ superiore a quella delle spalle, scendi fino a portare il ginocchio ad un’angolazione di circa 80°, rialzati tornando nella posizione iniziale; ricordati di mantenere la schiena dritta durante tutto il movimento.

Affondi Indietro

Parti in posizione eretta con le gambe alla larghezza delle spalle, fai un passo in avanti con il piede destro e scendi verso il basso fino a creare con la gamba sinistra un angolo di 90°. Fermati qualche centimetro prima di toccare il pavimento con il ginocchio. Rialzati e fai lo stesso movimento con l’altra gamba, ricordati di mantenere il busto dritto durante tutta l’esecuzione.

Plank

Negli ultimi anni il Plank sta godendo di una fama meritata, ecco come eseguirlo: per iniziare sdraiati a terra con la pancia rivolta verso il pavimento, piega i gomiti a 90° e allineali alle spalle; appoggia al suolo solo gli avambracci e la punta dei piedi, mantieni la schiena dritta durante tutta la durata.

Questo semplice elenco riassume gli esercizi a corpo libero che è possibile svolgere in casa, non è un programma di allenamento, l’obiettivo è creare una piccola routine di movimento. L’attività fisica è molto importante, unita ad una giusta alimentazione ti garantisce un’ottima forma fisica!