Non ci possono essere giustificazioni per la mia assenza. Qualora volessi darne, sarebbero false e di prassi sono una persona onesta.

Impegni? si, per fortuna molti!

poca ispirazione? in realtà il contrario! stiamo facendo talmente tante cose, creando nuove idee da averne a iosa di cose da scrivere!

pigrizia? bhè quella è di default 🙂

Unica riposta vera e accettabile è: ALIBI. Da sempre sono un estimatore di JULIO VELASCO e questa sua teoria mi ha sempre affascinato più di tutte le altre.

LA CULTURA DEGLI ALIBI: https://www.youtube.com/watch?v=vk5Jg-mAeVY

Ci rifugiamo, a volte anche in maniera violenta, in questa “cultura” per non fare, rimandare, procrastinare, delegare o banalmente non impegnarci.

Anche noi molte volte ci “caschiamo”.  Io non scrivendo spesso come avevo promesso e le PROMESSE SI MANTENGONO ( lo ricordo dai tempi dell’Asilo!)

Non è facile, ma le cose facile da sempre non portano  risultati e soddisfazioni.

Buon fine settimana, ma tanto ci sentiamo prima 😉